Skip to content Skip to footer

“MINDSET” di Paolo Ceribelli, opere per emancipare le visioni personali

Tratto da: https://www.espoarte.net/arte/superare-i-limiti-mindset-di-paolo-ceribelli-opere-per-emancipare-le-visioni-personali/

GENOVA | GALLERIA STUDIO ROSSETTI ARTE CONTEMPORANEA | 8 OTTOBRE – 7 NOVEMBRE 2020

Intervista a PAOLO CERIBELLI di Matteo Galbiati

La nuova stagione di Studio Rossetti arte contemporanea di Genova si è aperta, in occasione di START, notte bianca dell’arte contemporanea del capoluogo ligure, con Mindset, personale che porta per la prima volta negli spazi della galleria le opere di Paolo Ceribelli.
Abbiamo intervistato l’artista milanese per scoprire i contenuti di questo ciclo inedito di lavori che con il suo iconico linguaggio avvia una riflessione sul senso di limite e sul significato dei confini imposti e stabiliti dalla mente umana:

Come nasce il progetto di Mindset?
Mindset nasce a quattro mani con Galleria Studio Rossetti Arte Contemporanea. Incasellare il mio lavoro in una sola corrente artistica, mi ha sempre portato ad uno stato d’animo di irrequietezza, quindi insieme ad Elisabetta Rossetti – che ringrazio per l’impegno e la dedizione – abbiamo deciso di presentare alcune ultime opere inedite intitolate (Codice), accostandole ad opere già presentate e conosciute, cercando di far emergere aspetti intimi (come l’ossessione della ricerca della perfezione) del mio ormai quasi quindicennale lavoro e far vivere allo spettatore una percezione diversa dello stesso.

Versione integrale dell’articolo: https://www.espoarte.net/arte/superare-i-limiti-mindset-di-paolo-ceribelli-opere-per-emancipare-le-visioni-personali/